Utente 193XXX
Buon pomeriggio,
scrivo per conto di un mio amico che vive in Guatemala. Da diverse settimane il mio amico accusa rossore agli occhi, in particolare uno, lacrimazione abbondante e vista annebbiata. Descrive la sensazione come un velo sull'occhio. Si è fatto visitare presso varie strutture ma non sono riusciti a dare una diagnosi risolutiva e ha seguito varie terapie farmacologiche. Inoltre, recarsi presso l'ospedale della Capitale risulta essere oneroso. Mi rendo conto che i sintomi sono generici e la visita oculistica è fondamentale ma lui è molto preoccupato. Da ultimo ha effettuato delle analisi del sangue ed è in attesa dei risultati. Vi possono essere utili i valori del sangue? Una graduale perdita della vista può essere indice di una malattia grave?
Ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Diego Micochero
32% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2006
sicuramente non si tratta di una banale congiuntivite.
le cause potrebbero essere diverse ( una cheratite, una uveite od altri tipi di infiammazioni o infezioni ).
non si possono dare alri consigli se non quello di farsi visitare al più presto da una struttura in grado di,dare una diagnosi e di conseguenza una terapia mirata.
Se non ci sono alternative, anche se è oneroso direi che sicuramente è il caso di andare alla capitale.
cordialmente