Utente 200XXX
Salve,

sono un ragazzo di 23 anni reduce da una terapia di isotretinoina (15 mg al giorno) iniziata il 17 Ottobre 2011 e conclusasi il 13 Febbraio 2012 per una grave forma di acne. Purtroppo dalla fine della terapia ad oggi ho riscontrato un leggero aumento di alopecia nonché capelli sfibrati e secchi. Siccome molti dicono che l'alopecia è reversibile, vorrei sapere i tempi di questa reversibilità, cioè se è ancora normale non ottenere miglioramenti e, nel caso, quanto tempo ancora aspettare.
Vi ringrazio in anticipo.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
di regola le cps commercializzate sono da 10 e da 20 mg (è sicuro che ne assumeva 15?).
Comunque di solito la alopecia da retinoidi , quando si manifesta, dovuta in ultima analisi ad un aumento del turn-over del ciclo pilare, è reversibile in circa 3 mesi. oltre questo periodo è il caso di effettuare una rivalutazione per considerare anche altri fattori concomitanti. Cordialità
[#2] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
Innanzitutto la ringrazio per la risposta.
Ha ragione dottore, mi scuso per l'errore. Usavo prendere le capsule da 10 mg. Dunque gli 8 mesi che sono passati sarebbero stati più che sufficienti ad un sano recupero...
Una delle cause concomitanti potrebbe essere che ora sono all'estero da oltre due mesi (in Svezia) per un programma di studi all'università, quindi diverso clima, diversi ritmi, diversa gente, cibo, e anche diversa acqua che come mi hanno detto qui è ad alta concentrazione di cloro. Potrebbe essere anche il cloro ad influire in modo negativo sui capelli?
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Il cloro potrebbe contribuire ,con la sua azione aggressiva, ma non penso sia l'unica causa.
cordialità