Utente 937XXX
Ho avuto il referto dell'esame istologico effettuato durante una colonscopia, ma prima di postarvi il referto vi dico un pò la mia storia clinica:
Nel 2003 a causa di sanguinamenti rettali senza diarrea e dopo aver provato una lunghissima sfilza di pomate antiemorroidarie ho preso il coraggio a due mani e ho fatto una colonscopia la quale evidenziava una proctosigmoidite e il successivo referto bioptico evidenziava una rettocolite ulcerosa cona ttività di grado moderato. Il gastroenterologo che mi seguiva mi fece fare una terapia con delle schiume penatocol per 14 giorni e una terapia per bocca a base di Balzide 2 cp x 3 volte die. effetivamente ho avuto subito dei miglioramenti evidenziati anche dall'endoscopia che ho rifatto dopo 6 mesi. Da allora grazie alla terpia con Balzide non mai avuto grossi disturbi tranne qualche volte piccole perdite di sangue che regredivano nel giro di pochi giorni anche grazie all'utilizzo locale di schiume pentacol come mi aveva consigliato di fare il gastroenterologo. Nel 2008 cmq ho fatto una nuova colonscopia di controllo dalla quale non si evinceva nulla i vari distretti erano normali senza nessun segno di flogosi in atto. Ho continuato ad assumere le mia capsule di Balzide senza avere nessun disturbo fino a circa un annetto fa quando ho iniziato ad avere nuovamente disturbi in particolare legati non a perdite di sangue che erano sporadiche, ma in particolare accusavo dolori durante la defecazione. La mia nuova gastroenterologa visitandomi mi disse che c'erano delle emorroidi e che dovevo cambiare terapia lasciando il Balzide e iniziando la terapia con Mesavancol 2cp al mattino. In ogni caso mi disse che era necessario fare una colonscopia per capire cosa stava succedendo. Nel frattempo che mi decidessi a fare la colon e grazie alla terapia con Mesavancol i dolori sono scomparsi per circa 6 mesi per poi ricominciare nuovamente. A questo punto ho prenotato la colon e nel frattempo ho usato varie pomate antiemorroidarie con scarso risultato. Finalmente ieri ho fatto la colon della quale vi scrivo il referto:
BUONA LA PREPARAZIONE INTESTINALE.
INSERZIONE DELL'ENDOSCOPIO FINO ALL'ILEO TERMINALE.
L'ULTIMA NASA ILEALE, ESPLORATA PER CIRCA 10 CM, è NORMALE; BIOPSIE DI PRINCIPIO. LE PARETI DEL GROSSO INTESTINO SONO ELASTICHE E BEN DISTENSIBILI CON NORMALE PLICATURA AUSTRALE.
IL RETTO E IL SIGMA PRESENTANO NUMEROSE SOFFUSIONI EMORRAGICHE SOTTOMUCOSE. NORMALE LA MUCOSA DEI RESTANTI TRATTI ESAMINATI. SI SEGNALA INTENSA CONGESTIONE EMORROIDARIA INTERNA. SI ESEGUONO BIOPSIE A LIVELLO DEL COLON ASCENDENTE, TRASVERSO, DISCENDENTE, SIGMA, E RETTO.
CONCLUSIONI DISANGOSTICHE:
PROCTOSIGMOIDITE IN FASE DI LIEVE ATTIVITà ENDOSCOPICA DA DEFINIRE CON L'ISTOLOGIA.
CONGESTIONE EMORROIDARIA INTERNA.

Il referto dell'esame istologico dice:
A) frammenti di mucosa ileale con note di flogosi cronica aspecifica
B) fremmenti di mucosa colica con discreta flogosi cronica aspecifica ed edema
C-D-E-F) fremmenti di mucosa colica con moderata flogosi linfomonocitaria e granulocitaria neutrofila, talora in aggregazione follicolare, criptite granulocitaria, focale distorsione ghiandolare e aumento delle mitosi.

dove A) corrisponde a frammenti di ileo; B) corrisponde a frammenti di colon ascendente; C) colon trasverso; D) colon discendente; E) sigma;
F) retto.

Spero che vogliate darmi qualche spiegazione in merito al referto dell'esame istologico e qualche consiglio....
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
20% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Trattasi di un referto compatibile con una fase di lieve attività della RCU.

Tenga presente che le nostre linee guida
http://www.medicitalia.it/
non prevedono di tenere in piedi due consulti per l'identico quesito postato lo stesso giorno
(martedì 6 novembre 2012- replica #4 )
http://www.medicitalia.it/consulti/Gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/309200/Colonscopia


Saluti
[#2] dopo  
Utente 937XXX

Iscritto dal 2008
Mi scuso per questo ma non capivo se tutti i medici riuscivano a leggere quello che avevo scritto nel primo post!!!! cmq grazie mille per la sua risposta.......
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
20% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Di nulla.

Auguroni
[#4] dopo  
Utente 937XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille!!!