Utente 252XXX
gentili dottori, sono miope ed astigmatica dall'età adolescenziale. Nell'ultimo controllo è risultata una lieve escavazione papillare. Dovrò sottopormi ad altri esami (campo visivo, pachimetria e tonometria), ma nel frattempo vorrei avere maggiori delucidazioni in merito e a cosa si può andare incontro con tale anomalia. Ringrazio per il gentile riscontro e saluto.
[#1] dopo  
Dr. Demetrio Romeo
32% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Buonasera.
Il nervo ottico presenta fisiologicamente una piccola escavazione centrale. Talvolta questa escavazione può apparire più accentuata. Si eseguono allora gli esami che le sono stati prescritti per escludere alcune situazioni che possono favorire l'ampliamento di tale escavazione (ad esempio la pressione oculare elevata).
Il prescrivere tali esami è pratica di routine e non significa quindi che in atto le sia stata riscontrata una patologia.
Cordiali saluti