Utente 156XXX
Buonasera, Vi scrivo per un aiuto. Una persona cara, donna ha 71 anni affetta da diabete di tipo 2 da 20 anni con neuropatia arti inferiori; ogni autunno da 10 anni fa il vaccino antinfluenzale ma quest'anno vorrebbe sospenderlo e vorremmo sapere quali sono le controindicazioni nella sospensione, ovvero:
è pericolosa la sospensione? cosa può accadere con il diabete se dovesse prendere l'influenza senza essere vaccinata? ci sono altre controindicazioni?
grazie infinite

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Valerio Langella
40% attività
8% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Il vaccino può considerarsi utile ed a mio parere in generale non è indispensabile. Un conto comunque è l'indicazione specifica al vaccino per patologia cardiovascolare e broncopolmonare, un'altra è l'indicazione aspecifica per il solo diabete (in realtà per tale patologia non c'è indicazione). Credo che nello specifico va fatta una valutazione più attenta di eventuali comorbidità di una persona di 70 anni e la scelta la lascerei sempre al medico curante che conoscendo meglio la signora ha più elementi di giudizio del sottoscritto. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 156XXX

Iscritto dal 2010
Gent.mo Dott. Langella, la ringrazio per la tempestiva risposta,
vorrei solo un chiarimento: al di là della valutazione del medico di famiglia sul caso specifico, in generale il fatto di aver fatto la vaccinazione antinfluenzale per dieci anni e poi di sospenderla può creare problemi di salute? Tipo che se il soggetto prende l'influenza questa sarà in una forma peggiore rispetto a chi non si è mai vaccinato?
grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Valerio Langella
40% attività
8% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Assolutamente non prevedibile, ma ritengo comunque la durata e l'intensità dei sintomi di una eventuale influenza indipendente dalle pregresse vaccinazioni. Cordiali saluti.