Utente 276XXX
Buon giorno, ho inserito "oculistica" ma il mio problema riguarda anche le orecchie, e non so se le due cose possano essere collegate. Da qualche mese ho dei flash blu davanti agli occhi, a volte anche tutti i giorni svariate volte al giorno, come fossero delle bolle blu che compaiono e scompaiono nel giro di pochi secondi. Il mio medico imputa il tutto alla pressione molto bassa che ho di natura (60 minima 90 massima, anche in condizioni normali), ma mi ha prescritto un controllo all'oculista. Mi è stato anche detto che se si tratta di flash che compaiono in un occhio solo possono essere pericolosi, in caso contrario può essere la pressione o la glicemia alta. Non so se devo prendere la cosa sul serio e andare dall'oculista di corsa oppure no. Premetto che non riesco a capire se compaiono in un occhio solo o in tutti e due, quando capita sembrerebbe da entrambi gli occhi, ma non riesco a valutarlo. L'altro problema è l'acufene. Da un paio di mesi ho questo suono ad entrambi le orecchie, iniziato improvvisamente una notte dall'orecchio sinistro, talmente forte da non riuscire a dormire. Non è più passato, anzi ci ho solo fatto l'abitudine, ma di notte lo sento parecchio. Sono andata dall'otorino, non ho nessun tappo di cerume nè problemi di equilibrio. Mi ha prescritto una tac e gli esami per la tiroide. La tac mi è stata prescritta una volta che ho riferito anche il problema agli occhi, mi devo preoccupare? Come devo procedere, prima faccio tiroide e glicemia, poi vedo i risultati per valutare se fare anche la tac? Ho prenotato la visita oculistica ambulatoriale, ma è fra tre mesi, devo farla prima privatamente? Non so come comportarmi, cioè se si tratta di controlli di routine o se sono da fare il prima possibile. Altra premessa: sono miope astigmatica, ma non mi manca moltissimo, ho questo difetto da quando ho 14 anni. Inoltre, da cinque mesi circa sto andando dal dentista per fare un ponte e coprire due denti mancanti in fondo alla bocca. Ho letto su internet che l'acufene può dipendere anche da questo. Mi date un suggerimento? Grazie mille in anticipo, Morena
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Morena,
le consiglio una visita oculistica al più presto, le fotopsie nel miope non sono da sottovalutare.

La pressione arteriosa, comunque, è troppo bassa, ne parli con il suo medico per alzarla.
Ha effettuato un esame del sangue?

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2012
Buon giorno e grazie, ho prenotato una visita privata, per quanto riguarda gli esami del sangue tutto a posto, la tiroide non ha problemi. Il mio medico di base per ora suggerisce di aspettare la visita oculistica prima di fare la tac, l'acufene è sempre presente ma leggermente meno fastidioso, forse perchè ai denti è stato applicato il ponte provvisorio.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Bene, mi tenga informato
[#4] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2012
Buon giorno, dalla visita non è emerso niente, nemmeno dei corpi vitrei. Mi è stato dato un integratore di potassio e magnesio (codrase) e un collirio. Mi hanno detto che la lacrimazione resta ferma in fondo all'occhio e di conseguenza non rimane abbastanza idratato, per cui dovrei mettere le lenti a contatto il meno possibile. In poche parole, ha imputato il tutto alla pressione bassa. Mi ha consigliato di bere molto e di regolare l'alimentazione.
Ho iniziato la cura da qualche giorno.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Bene, mi tenga informato.
Cordiali saluti