Utente 276XXX
Salve, il 10 settembre dopo un incidente mi sono fratturato la base della prima falange del secondo dito, con l'immobilizzazione per un mese più altri 30 giorni di controlli.
Visto il dito praticamente inutilizzabile e dolorante, il dottore ha optato per una seconda radiografia, per rivalutare il caso, dove si evincono postumi di frattura come su riportato in piu alterazioni dei rapporti articolari metacarpo-falangei, volevo capire tutto cio cosa significa?
Mi hanno parlato pure di una possibile operazione, voglio sapere se è cosa giusta o sbagliata, e se si puo' almeno risolvere diversamente, visto che ho paura di operarmi e di nn poter piu muovere il dito, visto che sono un disegner d'interni, ed aimè mi risulta davvero faticoso ora disegnare.
in attesa vi mando i miei piu sentiti ringraziamenti, saluti Gianluca

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

bisognerebbe vedere in che modo i rapporti articolari sono alterati.

Se l'incongruenza è minima, non conviene rioperare, ma cercare di recuperare quanto più possibile la mobilità articolare, facendo una intensa kinesiterapia, almeno 3 volte al giorno.

Buona notte.