Utente 275XXX
buongiorno! ho 22 anni.. sono molto spaventata(premetto SUPER-ANSIOSA).. leggo di morti improvvise di giovani in crescita.. di arresto cardiaco.. c'è un modo per far si che questo non accada?? delle prevenzioni?? premetto che io in famiglia non ho nessun malato di cuore..nessuno morto di infarto..perchè da quel poco che so la gene conta.. ho fatto l ecg 2 settimane fa..e diciamo è andato bene. però ho letto che alcuni problemi di cuore non si possono vedere dal ecg e analisi del sangue che faccio tutti i mesi perchè sono incinta. che mi consigliate di fare?? grazie mille in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Certo che è possibile fare prevenzione...i casi rari di difficoltà diagnostica non sono la regola e le indagini di routine che vengono fatte per la stratificazione dei rischi sono spesso sufficienti per escludere malattie importanti che possono essere responsabili di arresto del cuore. Il fatto che non sia possibile nel 100% dei casi è un problema che non riguarda solo l'arresto cardiaco, ma tutte le malattie, anche ovviamente quelle non cardiovascolari. Viva serenamente e non pensi troppo a questi problemi che non farebbero altro se non alimentare il meccanismo dell'ansia che non aiuta certo a vivere bene....
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
lo so dottore e lei ha perfettamente ragione, essendo super ansiosa so bene che non fa vivere bene, nè me stessa in primis, e anche le persone che mi sono intorno.volevo sapere se dall'ecocardiogramma si può vedere se il mio cuore sta bene e non corre il rischio da me sopra indicato.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Con l' Eco si ottengono informazioni sulla struttura e la funzione, ma non su tutto quel che riguarda il cuore ovviamente....
escludendo che ci siano problemi ecocardiografici può già stare sufficientemente tranquilla (considerando anche la sua giovane età)....
Saluti