Utente 276XXX
Per l'individuazione di una specifica malattia, si ricorre ad analisi costose e con tempistiche lunghe che riducendosi porterebbero soltanto a benefici.
In quest'ottica vorrei chiedere se poteste citare una malattia in particolare, per la quale avere un test che permetta di diagnosticarla in maniera immediata e quando è ancora ai primi stadi, porterebbe ad un beneficio, riducendo i tempi d'attesa.
In attesa di un vostro gradito riscontro vi ringrazio anticipatamente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Domanda molto generica. Si può dire che se esiste già una sistema che consenta di fare una diagnosi precoce non vedo perchè non debba essere utilizzato.

Un esempio è la colonscopia che consente, se effettuata nei pazienti sopra i 50 anni (e cioè a maggior rischio di polipi e tumori del colon) di fare una diagnosi precoce di polipi e tumori. Invece, per la paura dell'esame, i pazienti rinviano l'accertamento e spesso poi devono ricorrere all'intervento chirurgico per rimuovere (polipo o tumore iniziale) quello che qualche anno prima poteva essere rimosso endoscopicamente ed ambulatoriamente.

Cordialmente