Utente 274XXX
Gentile Dottore,la Commissione Asl non ha riconosciuto il mio handicap abbastanza grave ed irreversibile. 1)Mi e' stata rifiutata la visita all'Asl(perche' mancano oculisti nella commissione)2) hanno visionato dei vecchi certificati del 2003 quando l'altro occhio aveva un visus diverso 3)non hanno effettuato il calcolo dell'incrocio delle tabelle (che stando a quanto ho letto nel libricino dell'Inps sui calcoli) dovevano concedermi almeno il 47% Attualmente ho una cataratta posteriore congenita ad un occhio 1/.15 che non e' operabile senza la possibilita' di correzione con lente e l'altro occhio un visus di 7/10 molto stanco che perde gradi per il lavoro che fa per l'altro occhio ma l'Inps mi ha concesso il 30% cosa dovrei fare?Adesso mi e' arrivato il verbale .Grazie per la risposta
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Deve rivolgersi qui alla sezione di Medicina Legale.
Credo però che possa fare ricorso.
Cordialmente ed auguri.