Utente 261XXX
G.li medici in passato a volte ho avuto lievi sintomi di ipoglicemia, soprattutto stando molte ore a digiuno o saltando pasti... a volte la notte avevo come crisi di fame poichè stavo sveglio sino a tardi dopo l ultimo pasto.
Oggi dopo una serata passata in discoteca e l'ultimo pasto circa alle 21, ho dormito sino a tardi, verso le 14 ho fatto sesso con la mia ragazza e ho pranzato circa alle 15 30-16 solo con un piatto di minestrone due bastoncini e un panino molto piccolo. verso le 18 30 mi sentivo un po' spossato e molle. ho deciso di misurare la glicemia in farmacia ed è risultata a 63. la farmacista mi ha detto che è un po' bassa e il malessere che ho provato poteva essere dato da malnutrizione. cosa ne pensate?
Premetto che in questo periodo ho fatto emocromo con valori glicemici a digiuno di 85. Può esserci patologia di fondo?
In attesa di risposta vi saluto e ringrazio.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Gentile amico, fermo restando il fatto che un farmacista non è un medico e non si dovrebbe lanciare in ipotesi fantasiose, la cosa migliore da fare è rivolgersi al suo medico di famiglia.
In linea generale potrebbe fare una curva glicemica da carico orale di glucosio con parallela curva insulinemica per controllare la sua risposta ai carboidrati!
È anche consigliabile fare cinque pasti piccoli anziché i tre tradizionali rispettando orari fissi!
Rimango a sua disposizione!
Cordiali saluti!
[#2] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
dottore ma può essere qualche disfunzione endocrina grave?
[#3] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Non credo. Ma per saperlo con certezza consulti il suo curante.
Mi aggiorni se le fa piacere!
Cordialmente!
[#4] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
dottore un'altro quesito e poi consulterò il mio medico... secondo lei ansia stress e panico possono influire sul calo glicemico? inoltre ho un fastidio al fianco destro in questi giorni come un senso di peso che è più o meno presente... ho fatto recentemente anche un eco addominale con riscontro soltanto di un fegato lievemente aumentato di volume... ma il mio medico ha detto che il fastidio potrebbe essere un po' di colon irritabile... che ne pensa?
[#5] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Stress e panico, tuttalpiù, alzano la glicemia!
Il suo medico ha ragione sull'intestino irritabile!
[#6] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
Ho effettuato la curva glicemica, la riporto:

Glucosio
BASALE 95mg/dl
30 min 203
60 min 205
120 min 79

Insulina basale 13.6 nu/mL
Insulina 30 min 158.6
Insulina 60 min 116.9
insulina 120 16.0

.

Grazie
[#7] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Come vede la glicemia si alza molto e scende a picco alla seconda ora!
Consulti un endocrinologo.
Intanto modifichi la sua alimentazione facendo 5 pasti piccoli invece dei tre tradizionali.
Utilizzi molti vegetali e pane, biscotti, crackers, grissini ecc integrali!!
Mi faccia sapere!
Cordialmente!
[#8] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
dottore ma cosa pensa possa essere? è grave? l'insulina è altissima
[#9] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Come le ho detto consulti un endocrinologo.
Per via telematica non posso dirle di più!
Modifichi, intanto, la sua alimentazione nel modo che le ho detto sopra!
Mi aggiorni se le fa piacere!
Cordiali saluti!