Utente 216XXX
Buongiorno,
scrivo per avere un parere su un fenomeno che sto riscontrando da diverso tempo: urine di colore scuro e con un cattivo odore.
A questo va associato stipsi (che ormai è diventata preoccupante) e la presenza di reflusso gastroesofageo causato da una gastrite ipersecretiva (come risulta da gastroscopia eseguita poco tempo fa).
A ciò è associata una generale debolezza, difficoltà enorme a prendere sonno e la comparsa improvvisa di occhiaie e rughe livide sotto gli occhi.
So che non tutti questi sintomi possono essere riferiti all'ambito nefrologico, è un tentativo di fornire un quadro completo della sintomatologia per avere un parere (sto eseguendo diverse visite).
Grazie mille in anticipo, spero possiate indirizzarmi.
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Egregio utente,
I sintomi riferiti sono effettivamente difficilmente riconducibili tutti all' ambito nefrologico:andando per ordine 1) emissione di urine scure e maleodoranti,fanno pensare ad un quadro di infeziOne delle vie urinarie; la vostra giovane eta' mi fa escludere problematiche di tipo ostruttivo . Bisognerebbe altresì escludere al lmite problematiche congenite msconosciute. Se non fatte consiglierei eseguire esame urine con urinocoltura associata ad una buona ecografia renovescicale pre e post minzionale. Sul sangue senno eseguita controllerei funzione renale ( azotemia creatinina) VES pcr comPlemento protidogramma immunoglobuline totali. Con le risultanze eseguirei una valutazione nefrolOgica.2) gastrite dovuta a reflusso e' vs patologia nota in terapia staccata dalcontesto 3) stipsi n effetti la stipsi può essere una condizione favorente la insorgenza di infezione urinarie laddove esistano condizioni favorenti.4) alterazioni cutanee legate a deficit vitaminico secondario ad uno stato infiammatorio cronico ( infezioni urinarie recidivanti)
A disposizione per chiarifico la saluto