Utente 276XXX
Salve dottori, ho un problema che mi affligge da diversi mesi. Ho un bambino di 9 mesi e da qualche mesi mio marito non mostra più interesse a stare con me! Dalla nascita del bimbo i nostri rapporti sono diminuiti e da qualche mese se non sono io a cecarlo, lui non li fa mai! Abbiamo un paio di rapporti al mese cercati da me! Lui durante il rapporto prova piacere ed anche io ma non e' mai lui a prendere l'iniziativa! Ho affrontato il problema con lui, perché mi sono venuti mille dubbi e lui mi ha assicurato che per lui non e' cambiato nulla, ma che ha un calo della libido, per lui non e' un problema, mi dice che sta bene così, semplicemente che no ha voglia. Noi stiamo insieme da molti anni, circa 13 e non siamo stati mai amanti ossessionati dal sesso, in genere avevamo un paio di rapporti a settimana,e quasi sempre era lui a prendere l'iniziativa! Questo suo cambiamento mi fa stare molto male, non so come comportarmi e non mi sento amata! Abbiamo avuto un periodo molto stressante con continui litigi dovuti al cambiamento e all'assestamento! Io non ho un buon rapporto con i suoi, che per me sono diventati molto invadenti ed a volte non abbiamo nemmeno tanto tempoper stare insieme! Secondo voi a cosa e' dovuto questo calo del desiderio e come mai lui non ne risente??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gent.ma utente

è difficile valutare senza fare una visita, un colloquio che consiglierei di proporre a suo marito, presso uno specialista per valutare da cosa deriva tale situazione che potrebbe destabilizzare il vostro rapporto di coppia. Provi a parlarne in modo sereno e lo stimoli a confrontarsi con lo specialista.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la velocissima risposta
Ilproblema e' che non vuole saperne di chiedere consulti perché per lui questa mancanza di desiderio non e' un problema, lui sta bene così. Vorrei sapere se e' possibile che dopo la nascita del bambino può aver avuto un calo di testosterone?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice ,

a questo proposito si legga questa new:

http://www.medicitalia.it/giovanniberetta/news/1382/Fare-il-papa-abbassa-il-testosterone .

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2012
Grazie infinite dott Beretta ,in effetti mio marito e' molto presente con il bambino, molto più di quanto mi sarei aspettata!! Ed anche molto dolce ed affettuoso, più di quanto lo sia mai stato con me! Credo che il calo possa essere legato al testosterone, ma ora mi chiedo, i livelli ormonali poi torneranno normali col tempo o devo rassegnarmi ad una vita senza sesso ;)??? A parte gli scherzi secondo la sua esperienza e' un problema passeggero e reversibile?
Grazie ancora, cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

generalmente, superato il periodo acuto e "critico" del nuovo arrivato, tutto si ribilancia.

Se questo non succede bisogna allora sentire in diretta un bravo ed esperto andrologo.

Ancora cordiali saluti.