Utente 251XXX
Egr. dr.
Ho una prostatite che mi porto dietro da molti anni.Ultimamente l'urologo mi ha fatto fare una ecografia trans-rettale e il Psa.Il PSA è 0.58 ng/ml valori di riferimento fino a 4.Ecografia trans-rettale:Prostata in sede nei limiti volumetrici con diametri di circa 55x47x25,con piccolo adenoma centrale di circa 27x26x17. Finemente disomogenea l'ecostruttura ghiandolare lievemente edematosa,in assenza di focalità specie nelle regioni mantellari.Simmetriche le vescichette seminali.In attesa di portare i risultati dall'urologo(il 23 -11)volevo sapere cortesemente un Vostro parere sulla gravità o meno della situazione.Grazie molte:

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Una normalissima e giustificatissima risposta ecografica della sua situazione. La parola adenoma non deve mettere paura. Stia tranquillo e attenda con serenità il 23/11
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dal collega Militello, che mi ha preceduto, se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su tali problematiche urologiche ed andrologiche a livello della ghiandola prostatica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/200-malattie-prostata-stili-vita-prevenzione-nuove-indagini.html,

http://www.medicitalia.it/salute/prostata .

Un cordiale saluto.