Utente 171XXX
buonasera vorrei sapere un vostro parere su una situazione di extrasistole(che non avverto) che mi è stata riscontrata durante una visita medico sportiva (test da sforzo cicloenergometro) per avere l' idoneità per l' attività agonistica che al momento è sospesa (maratona), premetto che ho 43 anni, non ho mai fumato, conduco uno stile di vita compreso l' alimentazione che si definisce corretto e sano e ho sempre fatto sport a livello amatoriale comprese maratone e mezze maratone da circa due anni, e che nella mia famiglia nessuno dai genitori ai nonni ha mai avuto problemi al cuore. Gli esami da me svolti in questi giorni sono stati ecodopplercardiaco da cui si riscontra che il muscolo cardiaco compresi apparati valvolari è perfetto, poi ho fatto messo l' HOLTER per 24 ore con il quale ho svolto regolare e sostenuto allenamento per un ora senza nessun problema , il quale ha riscontrato ciò:" ritmo sinusale durante tutta la registrazione (normale escursione circadiana della frequenza cardiaca)-FC madia 62, massima 171, minima 36 / m'.Sono presenti, ad alta incidenza, battiti ectopici sopraventricolari,ad origine ed accoppiamento variabile, isolati (due coppie), a volte a conduzione abberrante. Presenti anche circa 300 battiti ectopici ventricolari isolati di varia morfologia, Non alterazioni del tratto st e onda T da episodi ischemici". battiti analizzati nelle H 24 sono stati 85788 ectopici ventricolari (1.70%) totali 300 singoli 300 coppie 0 ectopici sopraventricolari (7.33%) - ectopici sopraventricolari totali 7295 singoli 7256 coppie 2 Variabilità RR SDNN 220 ms pNN50 48.59% RMSSD 178 ms. Vorrei un vostro parere sulla situazione e se secondo voi posso stare tranquillo e se potrò continuare a fare sport (podismo) a livelllo agonistico. Per il momento mi hanno detto i vari medici che il tutto molto probabilmente è dovuto a fattori di sovrallenamento e stress psico fisico, al momento non faccio, su consiglio del mio medico curante nessuna terapia medica a base di farmaci, ma solo riposo e svago.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le aritmie ventricolari registrate nell'Holter (circa 300) sia per numero che la sostanziale assenza di fenomeni ripetitivi sono trascurabili. Lei pare presentare invece un alto numero di extrasistoli sopraventricolari.
Se l'ecografia , come lei riporta , fosse risultata negativa, non vedo motivi di preoccupazione.
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
grazie dottore della sua cortese risposta l' ecocuore è risultato come gli ho descritto e cioè tutto nella norma assolutamente niente a riguardo di anomalie per il muscolo cardiaco come dimensioni e funzionalità anche dei suoi componenti, l' unica anomalia sono le numerose extrasistole sopraventricolari per le quali vorrei sapere se posso continuare a praticare sport (maratone e mezze maratone) a livello agonistico e se secondo lei in questo momento è necessario fare una pausa per la pratica sportiva ed eventualmente tra quanto tempo, ripetere la visita sportiva per ottenere di nuovo l' idoneità alla pratica agonistica. Inoltre questa mattina ho ritirato gli esami ematici per quanto riguarda gli elettroliti e la tiroide i risultati sono: CALCIO 10 mg/dL SODIO 143 mEq/L POTASSIO 5,3 mEq/L (unico valori superiore al range di riferimento di 3,5-5,1) . TIROIDE : TSH 1,15 mUI/L FT4 0,98 ng/dL Anticorpi anti-TPO <0,1 UI/mL Inoltre se pensa che sia necessario fare un consulto da un cardiologo ritmico.

In attesa dei una sua risposta cortesemente la saluto
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Vede le maratone, come tutti gli esercizi fisici strenui, non fanno bene ad alcun cuore, specie al piu sano.
Questo indipendentemente dal risultato del suo Holter.
Se le piace farle le faccia, ma togliendosi dalla testa che quegli sforzi giovino al suo cuore
cordialit'a
cecchini
[#4] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
grazie dottore delle sue risposte credo che farò un periodo di riposo facendo una visita da un cardiologo ritmico e ripeterò l' esame Holter grazie di nuovo ...e spero che possa tornare a fare le maratone ma facendo tesoro delle sue parole