Utente 276XXX
Buongiorno,sono una ragazza di 31 anni,incita di 11 settimane.Vorrei un vostro parere su quanto mi e' successo per due volte a distanza di circa un mese.Sta notte mi sono svegliata e non riuscivo a riprendere sonno, ma non ero agitata,ad un certo punto ho cominciato a sentire un po' di tachicardia (credo 120 bt),ho pensato che il piccolino non gradisse piu' la posizione a pancia in giu' e mi sono girata sul fianco sinistro,poco dopo mi sono accorta che il respiro era piu' affannoso,mi sono contata i battiti dal polso per un minuto ed erano velocissimi 143 bt, la pressione 70/115.Ho avuto molta paura,ho cercato d rilassarmi e piano piano nell'arco di pochissimi minuti il cuore ha rallentato.La stessa cosa mi e' capitata un mese fa,ero seduta nel divano,mi sono accorta di avere un po' di tachicardia fino a che il respiro non si e' fatto affanoso e sono arrivata intorno a 145 bt. Sono una persona ansiosa,ma non mi sentivo in ansia nel momento in cui mi e' successo. Circa 5 mesi fa ho eseguito visita cardiologica,con ecocardiocolordopler ed ecg (ogni tanto ho qualche extrasistole e ho fatto un controllo di routine). E' risultato tutto nella norma,il cardiologo mi ha detto che il cuore e' morfologicamente perfetto.
Vorrei solo sapere se devo preoccuparmi per me ma specialmente per il piccolino che porto in grembo,puo' risentire di queste tachicardie cosi forti?
Non sono anemica,i valori della tiroide sono ok,non prendo farmaci.Nella mia vita e durante la precedente gravidanza mi e' capitato di avere episodi di tachcardia cosi forti,ma sempre a seguito di un brusco risveglio magari causato da un incubo.Questa volta ero gia' sveglia non mi sentivo in ansia non so cosa puo' avere causato questa tachicardia,la nota positiva e che nel giro di 5 minuti piano piano il cuore ha rallentato.
Attendo una vostra risposta,grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
episodi di tachicardia inappropriata durante la gravidanza, possono verificarsi senza causare alcunchè al nascituro. Stia perciò serena.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2012
Grazie di cuore dottore,per la sua celere risposta e per avermi rassicurato sul Piccolino.
Un saluto,
Marcella