Utente 276XXX
Buongiorno,
da anni soffro di ovaio policistico ma ora per problemi di iperomocistemia non posso più prendere ormoni e la situazione è degenerata... la mia ginecologa mi ha prescritto un integratore (kirogen) che sto prendendo da circa sei mesi senza risultati... sono stata anche da una dermatologa (no comment!) la quale mi ha prescritto uno shampoo (timus) mai utilizzato perchè a suo detto senza un integratore orale di supporto non avrebbe avuto alcun effetto sulla perdita di capelli e non è stata in grado di prescrivermi un integratore orale in quanto essendo io intollerante al lattosio non ne conosceva che non lo contenessero.
Per quanto riguarda la perdita di capelli ci sono giorni in cui mi sento la cute dolorante (soprattutto dopo il lavaggio, situazione notevolmente migliorata da quando utilizzo shampoo e balsamo della bioscalin) come se mi stessero strappando i capelli e la perdita è notevole, drastico sfoltimento e notevole perdita sulle tempie senza ricrescita!
Ora sono in attesa di consultare un nuovo e più professionale dermatologo, soffro anche di irsutismo.
Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
il momento della prescrizione necessariamente deve essere secondario al momento diagnostico. Sarà utile effettuare una buona anamnesi , un attento esame obiettivo , con test clinici e laboratoristici , e successivamente esami ematochimici su oligoelementi , ormoni (tantopiù che viene riferito irsutismo), etc. Certamente si potranno effettuare anche esami strumentali , es ecografici.
Dalle risultanze si porrà una terapia il più possibile causale, cercando di risolvere le carenze effettuvamente dimostrate.
Cordialità