Utente 190XXX
Buongiorno, ho una ciste ad un testicolo di circa 2cm.
Dall'ecografica fatta 2 anni fa risulta di liquido limpido.
Negli ultimi gg. mi fa un po' male, non sembra ingrossata però.

Volevo chiedere alcune cose su come sarebbe l'intervento.
Se dovessi toglierla con intervento chirurgico volevo sapere poi
se l'attività sessuale cambierebbe? (preciso che ho 40 anni e non voglio più avere figli).
Quanto dura la degenza in ospedale e a casa?
Mi metterebbero il catetere oppure non ci sono problemi anche subito dopo l'intervento ad urinare?

Grazie
Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
l' escissione di una modesta cisti epididimaria è intervento ambulatoriale o al massimo in day-hospital, che si fa in 20-30 minuti, msenza sequele o catateri di sorta. Bisogna solo vedere se è necessario portare via la cisti o con un po di terapia medica la cosa può essere ristemata, ovvero se le cause sono altre. Consulti il collega per diagnosi e terapia definitive.
[#2] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Grazie molte, molto genite.
MI farò sicuramente vedere.

Buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia sapere se vuole.