Utente 276XXX
Salve, sono un ragazzo di 18 anni da poco compiuti fino a 2 giorni una temperatura corporea esterna di 36,9 massimo 37 e non sono stato molto bene. Avevo i classici sintomi della febbre: stanchezza, mal di testa e così via. Oggi la mia temperatura è di 36.7, 36.8, non dovrebbe essere febbre ma solo molto caldo sul viso e provo un pò di stanchezza. Venerdì scorso ho curato una caria ad un molare, da qualche giorno ho iniziato a sentire fastidio sul dente curato quando bevo acqua, soprattutto se fredda e provo ancora stanchezza e "intontimento". Probabile che il dente curato (per via del nervo infiammato) mi provochi questo malessere? Mi sto iniziando a preoccupare e vorrei sentire il vostro parere. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Le temperature segnalate non sono sintomo di febbre ed il suo racconto
<<sul dente curato quando bevo acqua, soprattutto se fredda e provo ancora stanchezza e "intontimento">>,
potrebbe essere legato ad un forte carico d'ansia,
ma non sarebbe male farsi controllare (pressione arteriosa, ritmo cardiaco, etc.) presso il suo curante.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2012
Salve Dr. Francesco, il realtà sono un tipo abbastanza ansioso. Ho fatto gli esami del sangue 2 mesi fa ed è uscito tutto perfetto, provvederò a fare gli esami da lei indicati, quindi questo mio malessere secondo lei non dipende dal dente curato?
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Esatto.
[#4] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2012
Se gli esami escono giusti cos'altro potrebbe essere? Anche oggi non mi sono sentito molto in forma. Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
<<stanchezza, mal di testa e così via>>
<<non dovrebbe essere febbre ma solo molto caldo sul viso e provo un pò di stanchezza>>
<< e provo ancora stanchezza e "intontimento".>>,

sono sintomi assolutamente aspecifici che potrebbero appartenere ad un quadro clinico di un endocrinopatico, di un cardiopatico, di un broncopatico, di un epatopatico .......... e di un diciottenne con forte carico d'ansia!

Sarà la visita diretta del suo medico a fare adeguata luce.

Cordiali Saluti