Utente 274XXX
Salve,
pongo un quesito per mia madre che purtroppo non sa usare il computer:

lei ha 59 anni, pesa 125 kg ed è alta 1,63 cm.
Da diversi anni ha molti problemi tra cui le apnee notturne e la sindrome delle gambe senza riposo..

Ora, ogni giorno capita che si addormenti di botto davanti al pc o mentre legge o guarda la tv, probabilmente perchè la notte non riesce a dormire per colpa delle apnee notturne e della sindrome delle gambe senza riposo.
In più ha anche la tiroide che funziona poco e problemi circolatori vari.. è sempre gonfia, se si tocca in pancia le fa male, che consigli mi date per questo mix di situazioni ?

Io pensavo di utilizzare dei dispositivi chiamati CPAP per le apnee notturne, me li consigliate ? se si quale ?

Io ci sto troppo male a vederla così, anche perchè non se lo merita, cosa potrebbe fare per migliorare ? ci sono rimedi anche per la sindrome delle gambe senza riposo ? soluzioni alternative alle apnee notturne ?

Vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Consiglio di eseguire un esame polisonnografico e quindindecidere con lo pneumologomse siail caso dineffettuare la CPAP. Comunque la vera terapia per le apnee otturne e' la perdita di peso, che nel caso di sua madre deve essere copicua.
[#2] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Sua madre ha un'obesità patologica che è probabilmente la principale (se non l'unica) causa delle sue apnee notturne e dei sintomi diurni riferiti.
E' una patologia grave, con gravi conseguenze, che va affrontata seriamente in un centro specializzato che valuti la situazione clinica globale e dove venga prescritta una terapia completa: dalla dieta (assolutamente indispensabile) agli eventuali supporti come la CPAP. Non è concepibile che lei pensi di poter fare una terapia chiedendo a un sito internet la prescrizione di una terapia e indicazioni su un modello di apparecchio. Come non ha senso aspettarsi da un consulto a distanza la valutazione delle cause di pancia gonfia e dolente...
Mi chiedo anche come mai il suo medico curante non abbia già pensato a individuare un centro specializzato a cui indirizzare sua madre. Di solito quelli per le apnee sono curati da pneumologi od otorinolaringoiatri, con la collaborazione dei cardiologi. Se non ne trova, la faccia almeno visitare da un bravo internista, o cardiologo, ma -ripeto- la situazione richiede una visita diretta, non un generico consulto a distanza. E senza rimandare oltre, visto ceh al situazione si trascina da anni.
[#3] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Io e il dott. Miraglia abbiamo scritto in contemporanea e indipendentemente le nostre risposte. Solo dopo la pubblicazione le abbiamo viste entrambe. Però abbiamo detto sostanzialmente le stesse cose. A conferma che la medicina spesso non è un' opinione.
[#4] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
Siete stati tutti molto gentili, farò come avete detto.
Conoscete dei centri specializzati a Bologna o in provincia ?