Utente 272XXX
Salve a tutti,
dall'inizio del mese di settembre, mia sorella di 15 anni si lamenta di dolori alla parte sinistra del petto. Questo sintomo è iniziato un giorno in cui lei ha dormito con la finestra aperta e iniziava a fare un po' più fresco: il giorno dopo, aveva delle fitte al petto e pensava di aver preso freddo durante la notte e non si è preoccupata. Tutto ciò però è continuato; le fitte erano sempre più dolorose e lunghe, si 'spostavano' intorno e dentro il seno sinistro, le passavano soltanto facendo una respirazione lunga e profonda e, quando lo faceva, le fitte prima diventavano prima più dolorose ma poi le passavano. Dopo qualche settimana ha anche avuto delle palpitazioni prolungate e si stringeva il petto con la mano e doveva stendersi. Ha anche iniziato ad avere dei 'bruciori' al seno appena si alza la mattina. Non ho idea di cosa potrebbe avere e sinceramente mi sto preoccupando, anche perché la situazione familiare non è delle migliori ed è quindi molto stressata sia per questo e sia per avere ottimi voti a scuola e molte volte, durante compiti in classe o interrogazioni, i professori la devono portare in bagno perché ha palpitazioni e forti fitte. Cosa potrebbe essere?
Aspetto una vostra risposta, grazie in anticipo
Distinti saluti
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I dolori trafittivi non sono di pertinenza cardiologica è tuttavia importante che la ragazza esegua visita cardiologica ed ecg
Arrivederci
Cecchini