Utente 252XXX
buongiorno!! volevo fare alcune domande se possibile. A un mio parente è stato fatto un elettrocardiogramma e gli è stato detto che ha la sindrome di brugata.. volevo sapere se questa sindrome si puo acqusire negli anii oppure è gia presente alla nascita dato che sembra sia genetica? Lui ha 2 figli ora anche loro faranno l'ecg se il tracciato andrà bene ci sarà sempre pericolo che questa sindrome comparirà con il passar degli anni? inoltre il cardiologo che ha visitato questa persona ha detto che non deve mettere o fare nnt e che se è arrivato a 55 anni senza problemi ne camperà altri 55 è una cosa normale se fosse veramente brucata? grazie per la vostra cortese risposta !! saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
una corretta diagnosi di sindrome di Brugada non si basa solo sui tracciati elettrocardiografici ma anche su sintomi quali palpitazioni, svenimenti, e soprattutto su specifici test farmacologici come il test alla fleicanide, ma se già un collega non ha dato peso alla cosa evidentemente i rischi sono verosimilmente nulli.
Saluti

[#2] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
mi scusi se i ragazzi dovessero avere un ecg normale bisognerà comunque fare accertamenti? oppure un ecg normale è gia la risposta che non hanno la sindrome..grazie
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Un ECG normale, sebbene non escluda del tutto la possibilità di una sindrome di Brugada, può comunque esser tranquilizzante nel 99% dei casi.
Saluti