Utente 219XXX
Buongiorno,
sono un uomo di 44 anni, longilineo.

Tre mesi fa, in vacanza, giocando nel villaggio con gli animatori al "gioco del fazzoletto", ho fatto un movimento brusco e veloce per prendere il fazzoletto prima dell'altro, ed ho sentito un dolore alla spalla destra.

Il dolore tende a guarire, ma se faccio dei movimenti particolari col braccio destro, senza rendermene conto, sento di nuovo la fitta, e ricomincia farmi male la spalla.

Ormai sono tre mesi, cosa devo fare, farmi immobilizzare il braccio?

Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

farsi "immobilizzare il braccio" non risolverebbe nulla.

Invece, considerato il tempo trascorso dall'evento traumatico, è necessario consultare lo specialista Ortopedico il quale attraverso un'accurata visita potrà consigliarLe la giusta terapia o un approfondimento diagnostico con la prescrizione di esami strumentali (Rx., Ecografia, ecc.).

Cordiali saluti.