Utente 277XXX
salve a tutti,vorrei in primis complimentarmi con tutti gli specialisti per questo forum;tutti preparatissimi e disponibili.Ora passiamo alla domanda ( sono un nuovo utente età 19 , peso 95 percentuale di grasso 12 % altezza , 175 cm scarsi ).Bene, ultimamente leggendo su dei forum , mi sono imbattuto nel collegamento tra testosterone (esogeno) e gonadotropina , usata con lo scopo di riassestare ai livelli standard l'asse ipotalamo-ipofisiario. Ora la domanda che mi sorge è questa , può la gonadotropina , diminuendo l'aromatasi e quindi la conversione dell'estradiolo in estrone (diminuzione estrogeni in generale ) e attraverso l'FSH (aumento spermatogenesi ) e LH(ormone leutizzante , nei maschi ICSH) aumentare essa stessa il testosterone?Mi riferisco a persone con nessuna patologia. Chiarisco anche che questa domanda non ha fini che vanno contro la leggee gli illeciti sportivi.Grazie in anticipo.



Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente.
qualsiasi tipo di terapia ormonale eseguita senza che vi sia una reale indicazione medica può creare solo dei danni alterando, come da lei presupposto, il normale funzionamento dell'asse ipotalamo-ipofisi-gonadi a volte anche in maniera irreversibile.
[#2] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
gentile dottor scalese.
la ringrazio della delucidazione , ma la risposta che volevo non è questa.La riformulo in maniera più semplice; il gonasi in un soggetto sano , aumenta i valori di testosterone o no ?La mia curiosità è questa. Grazie in anticipo
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Se somministrato in soggetti sani può anche avere un effetto opposto ovvero può alterare in senso negativo i livelli di testosterone. Ovviamente molto dipende anche dal dosaggio utilizzato.
[#4] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio della risposta dr. scalese.
[#5] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prego!