Utente 277XXX
Buongiorno , da quando mi hanno diagnosticato una ernia iatale avverto molti episodi simili ad un tuffo al cuore. Ho eseguito un holter 24 ore che ha evidenziato 157 eventi sopra ventricolari .
Ho eseguito un ecocardio dall'esito negativo e anche un ECG da sforzo negativo.Esami del sangue tutti nella norma e nessuna familiarità per malattia cardiaca. Il cardiologo suggerisce un' angiotac coronarica. È' un eccesso di zelo o è' meglio controllare le coronarie.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
per la comparsa di una banale extrasistolia non si giunge di certo a prescrivere un angioTc coronarica. Evidentemente il collega ha ben altri motivi per richiedere tal tipo di esame. Chieda lumi.
Saluti