Utente 266XXX
Buongiorno a tutti,
Ho 24 anni e da quando ne ho 17 non sono mai riuscito ad avere una soddisfacente erezione, tale da permettermi la penetrazione. Nonostante abbia cambiato circa 4 partners il risultato finale è sempre stato il medesimo. Un mese fa, prendendo coraggio, sono andato dall'andrologo. I miei dubbi erano legati soprattutto a una curvatura dorsale del mio pene . L'andrologo mi ha consigliato gli esami del sangue e un'ecografia (il problema che al momento della puntura nel pene, pochi istanti dopo ho avuto un mancamento, quindi esame annullato).
Oggi ho ritirato gli esami del sangue, e sinceramente un valore su tutti non mi convince,ovvero quello del testosterone.

S- Glucosio :94 mg\dL
P-GLUCOSIO (ore 14) : 101 mg\dL
S-COLESTEROLO TOTALE : 143mg\dL
S-TRIGLICERIDI :71mg\dL
S-TESTOSTERONE : 399 ng\dL

Nella tabella indicativa dice che dovrebbe essere tra i 280 e gli 800
Negli ultimi 2 mesi, sono passato da 107kg ai 94 attuali, per rimettermi in forma, non so se ciò ha potuto alterare i valori

Chiedo delucidazioni, soprattutto per aver chiarezza in visione della visita di controllo che avrò solo tra 2 settimane, dove il medico riproverà a fare l ecografia, sperando di non svenire ancora.

Grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,si procuri delle fotografie del pene in erezione e le mostri al collega.Gli esami rportati sono nella norma.Cordialità.