Utente 633XXX
Buon giorno, sono un ragazzo di 20 anni e in seguito ad intensi allenamenti in palestra ho avvertito dolori(tipo infiammazione) alla parte lombare al gluteo destro al quadricipite destro ed interno coscia destro (penso il sartorio) anche di notte e mi sono accorto che il testicolo destro era più alto del solito e spesso con il freddo tendeva a stare più sù sempre pero' all'interno dello scroto ,non ho avvertito dolori a toccarlo.Mi sono fatto visitare dal mio medico di base che mi ha prescritto riposo per un mese dicendo che i dolori erano dovuti ai traumi subiti dalle vertebre , mi ha palpato i testicoli e mi ha detto che era tutto a posto ,i dolori interno coscia spesso venivanose facevo scale o movimenti di affondo .ora non sono passati ancora sette giorni ma senza aver preso anti infiammatori non avverto piu' o quasi dolori alla gamba ma continuo a sentire il testicolo leggermente più alto del solito ,mi sembra poi che questo non succeda se sono sdraiato a letto.Confesso di essere molto preoccupato.GRAZIE PER L'ATTENZIONE SALUTI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Caro Utente,
uno spostamento in alto del testicolo non è di per sè segno di patologia; il testicolo si sposta fisiologicamente all'interno dello scroto per contrazione di un muscolo chiamato cremastere che serve a garantire condizioni ottimali al testicolo ad es. di temperatura, un abbassamento di temperatura fà innalzare il testicolo e quindi lo protegge da un freddo eccessivo, lo stesso accade quando si fa attività fisica intensa o in condizioni di stress.

Quindi un testicolo più alto in certi momenti ma che si trova all'interno dello scroto non deve preoccupare.

Quanto detto non sostituisce però ovviamente una visita andrologica che io consiglio ai fini di una valutazione completa.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

legga bene la bella risposta del dottor Maio
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 633XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio moltissimo ,ho già fissato la visita specialistica , la mia paura è che si possa trattare di una torsione testicolare anche se non ho dolori ne' toccandomi nè eiaculando ma non essendo un medico non so' nemmeno i sintomi esatti di questa patologia potrebbe darmi la sua opinione al riguardo, non chiedo una visita a distanza ma solo il suo parere sulla fondatezza della mia paura.La ringrazio di cuore