Utente 277XXX
Gentile dottore, sono una ragazza di 22 anni e da qualche tempo ho riscontrato questo problema:
quando faccio camminate (sopra al chilometro di lunghezza) le mie mani a poco a poco iniziano a gonfiarsi, fino a distinguere a stento le varie falangi diventato rossissime e chiaramente facendo molta difficoltà nel muoverle. Inoltre mi capita anche che alcune falangi o addirittura un paio di dita alla volta, senza che accada nulla in particolare, si "congelino" diventando bianchissime e presentando cianosi sulle dita. Anche in questo caso faccio fatica a muovere le dita, provo come un fastidio se le tocco.
Inoltre, non so se sia rilevante, ma io ho sempre la pressione bassisima, la massima arriva a stento ad 80.
Ha dei consigli da darmi?

La ringrazio
Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Si tratta probabilmente di un problema vasomotorio chiamato fenomeno di raynaud. Dovrebbe eseguire una capillaroscopia e fare una visita angiologica