Utente 276XXX
Buonasera. volevo chiedere una situazione che mi è capitata. Premesso che il rapporto con la mia ragazza è senza protezione. In pratica è da un pò di tempo che sotto il glande vedo dei puntini bianchi, difficili da andare via, e l'odore è brutto quando si apre il pene. L'altra sera mentre ero con la ragazza durante il rapporto mii bruciava tanto diventando rosso sotto il glande.
Volevo qualke chiarezza in merito!
Grazie mille!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a naso,senza poter vedere,dovrebbe trattarsi di una balanite,inziammmazione del glande,la cui natura va determinata con un tampone batteriolgico del secreto balanico e con una visita specialistica andrologica.Nel frattempo,protegga i rapporti con il profilattico e,se ha una partner fissa,la inviti a sottoporsi ad una visita ginecologica.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2012
Ora sembra che sta andando meglio......quei puntini bianchi sembrano scomparire, e mi sto lavando con un sapone intimo. E il rossore sembra passare. E' il caso di sottopormi all'esame anche se si vedono miglioramenti??
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...se è' un fenomeno ricorrente si.Cordialita'
[#4] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2012
Caro Dott., purtroppo ancora è esistente il fenomeno. Conviene fare un esame più approfondito? che tipo di esame?
grazie
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...Le ho già consigliato di fare un tampone del secreto balanico,eventualmente una penoscopia ma,certamente,far visitare la partner.Cordialità.
[#6] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2012
per la visita vado dal un dermatologo o andrologo??
[#7] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il dermatologo può,nel Suo caso,prendersi in carico anche la partner.Cordialità.
[#8] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2012
Ho fatto la visita dermatologica,e il medico mi ha riferito che si tratta di smegma. Mi ha ordinato di lavarmi tre volte al giorno con del sapone intimo della Saugella ph3.5, e la sera crema Fucidin. Però ho notato che ancora a distanza di 10 giorni mi ritrovo questo smegma, spellando la parte inferiore del il glande. E' normale tutto ciò?