Utente 280XXX
buongiorno . da tempo affetto da pressione arteriosa alta , da bpco . 3 anni or sono intervento per sostituzione valvola aortica (valvola biologica ) e successivamente la cardioversione . soffro pure di 3 ernie discali e sono diabetico. da varie settimane avverto il battito del cuore al petto e in gola e in testa e mi succede che il cuore si ferma per uno due battiti ogni 3.4.5.6.7 battiti. e credo mi succeda solo di notte e a letto , quindi in fase di riposo. quando avverto il fermo dei battiti e mi preoccupo. magari potrebbe essere la valvola che mi hanno cambiato per l'intervento ? a dire il vero la cosa mi preoccupa tanto... luglio ultimo scorso ecocolordopllerg card .. tutto normale . solo una nota : flusso transmitralico da alterato rilasciamento diastolico. insufficienza mitralica lieve. il cvardiologo dice che l'elettrocardiogramma è normale. prendo farmaci per la pressione e altri fra cui cardioaspirina , metoprololo, , cordarone, januvia . norvasc
vi sarei grato per un parere o consiglio su quanto esposto a proposito del fermo del battito cardiaco. grazie e disitnti saluti gaetano maniscalco palermo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Cio' che lei descrive potrebbe essere in relazione a qualche extrasistole. Consulti il suo carduiologo per valutare la aoportunita' di un Holter cardiaco delle 24 ore.
Cordialita'
cecchini