Utente 277XXX
Salve, ieri go eseguito un ecg nell'ambito di controlli medici annuali sul posto di lavoro. Premetto che è la prima volta che attuano questo tipo di controllo strumentale (con apparecchio MEDIGATE MeCA303i-V1.08/0.06) e che l'ultimo ecg che ho eseguito risale a circa 10 anni fà, nella norma. Sono fumatrice (15 al di), 41 anni, in sovrappeso ma non mi ritengo sedentaria anche se non pratico veri e propri sport sono molto attiva. Preciso che in passato mi hanno sempre accertato un soffio congenito ma che non ha mai dato alcun problema. Vorrei capire e vi ringrazio in anticipo, (sono in ansia..), se il risultato ecg è preoccupante o meno, nell'attesa di approfondire con ulteriori accertamenti qualora il curante lo riterrà opportuno: FC 74bpm - Intervallo PR 146ms - Durata QRS 139 ms - QT/QTc 384/426 ms - Interv. PP/RR 807/812 ms- Asse P,R,T 56/22/20 -Diagnosi: Normale ritmo sinusale-Difetto di Conduzione I.V. di Tipo RBBB - Ipertrofia ventricolare destra - (Sommario) anormale. La Dott.ssa che l'ha effettuato è un medico di base e mi ha consigliato di approfondire anche se non allarmandomi.Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il blocco di branca destra e' frequente nelle forti fumatrici come lei.
E' pertanto indispensabile che lei smetta di fumare.
Ridurra' in questo modo, e sensibilmente, il rischio di cancro, ictus ed infarto, oltre ovviamente che di enfisema
Arrivederci
cecchini