Utente 109XXX
Salve a tutti gentili professionisti, mi rivolgo a voi per conto della mia fidanzata, la quale all'età di 23 anni si è sottoposta a estrazione dei canini "da latte" dell'arcata dentaria superiore, e dopo incisione gengivale e anni di applicazione di apparecchio odontoiatrico, sono finalmente "spuntati" i canini definitivi, ma si è ritrovata con evidente spostamento verso sinistra della linea dentale mediana.
Potrei avere cortesemente delucidazioni al riguardo?
Se si trattasse di normale conseguenza dell'intervento, non dichiarata però in anticipo dal dentista, o di eventuale negligenza nell'operato di questi?
Sarebbe in tal caso necessario che fornisca la diagnosi, così come formulata?

Vi ringrazio.
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente dopo esposizione chirurgica e poi eruzione dei canini è possibile uno spostamento della linea mediana, tale condizione presenterà carattere di inestetismo in relazione alla entità di spostamento.
Detto ciò tale complicanza può essere risolta se correttamente trattata.
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio dottore per la celere risposta e mi scuso per gli errori ortografici (asimmetria) e tecnici (apparecchio ortodontico).
A questo punto le chiedo quale possa essere l'eventuale trattamento per correggere il suddetto inestetismo, che nel caso della mia fidanzata risulta abbastanza marcato.
Grazie di nuovo.
[#3] dopo  
Dr. Alessandro Francini
24% attività
4% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
ogni trattamento ortodontico è un caso a sè stante.
Per darle una risposta corretta non si può prescindere dallo studio completo del caso, consistente in:
visita,
rx ortopantomografico delle arcate (la cosiddetta panoramica)
rx del cranio in proiezione laterale con tracciato cefalometrico
esame dei modelli di studio in gesso, ottenuti dopo la colatura delle impronte delle arcate.

Il tutto fatto allo stato attuale.
Quelli fatti all'inizio del caso possono essere utili per capire quale fosse la situazione di partenza, ma nient'altro.

Perciò comprenderà bene come sia impossibile darle una risposta, anche solo orientativa.

Concordo comunque sul fatto che se l'inestetismo è netto va corretto, per quanto sia possibile.

Cordiali saluti


[#4] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi
52% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
La linea dentale mediana spostata è la superiore o l'inferiore?
[#5] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Si tratta della linea dentale mediaa superiore.
Grazie a tutti gentili dottori.
[#6] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Intanto li hanno fatti scendere.
Adesso aggiusteranno "il tiro" e li metteranno nella posizione corretta, e faranno combaciare le due arcate correttamente.
Alla fine di questo percorso, la linea mediana superiore sarà centrata, e quella inferiore sarà centrata con la superiore.
Questo detto in parole semplici.
Se faranno questo, sarà tutto corretto.
Se non lo faranno, no.

Ne parli con l'ortodonzista.