Utente 350XXX
A dicembre 2011 ho subito l'intervento di sostituzione valvolare aortica, tutto bene nel post operatorio. Il primo controllo eco, elettro visita ed esame sangue non hanno rilevato nulla di preoccupante. Ora a distanza di 6 mesi gli esami del sangue hanno diagnosticato i seguenti valori fuori regola; Acido urico 6.76 - Colesterolo totale 258 - Colesterolo HDL 49 - Trigliceridi 181 . Ho portato gli esiti al medico di base e mi ha prescritto la statina, non ho ancora fatto gli altri esami di controllo ecocardio, elettrocardio e visita dal cardiologo, e sono un po titubante nella prescrizione del farmaco per il colesterolo, cosa mi consigliate? E' proprio necessario questo farmaco? Le scrivo i nomi dei farmaci che assumo anche se non ne ricordo la posologia in mg. alle 8.00 unipril - congescor - kanrenol - lasix; alle 16.00 lasix ; 17.00 coumadin secondo indicazione.

in attesa di cortese riscontro, si porgono cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Se la sua alimentazione non è controllata e se non fà un minimo di attività fisica deve adoperarsi in quella direzione, ancor prima di considerare una terapia farmacologica per il controllo della dislipidemia. Se invece l'alimentazione non è imputabile e segue un programma di attività fisica dovrà necessariamente provvedere con i farmaci.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 350XXX

Iscritto dal 2007
ringrazio il Dr. Rillo per la sollecita risposta, devo fare mea culpa, in effetti dopo la ripresa del lavoro i momenti di attività fisica sono diminuiti, lavoro e famiglia mi portano via tanto tempo, devo dileguarmi di più e lasciare i lavori di casa al marito.
un cordiale saluto.