Utente 278XXX
Salve ho 41 anni e sono in evidente sovrappeso circa 170 Kg per un altezza di cm 190, ma le extrasistole le avvertivo anche quando pesavo molto molto meno, in questo periodo ho avuto anche diversi attacchi di ansia che sto curando con bropazeman in gocce mattina e sera.
Sono stato ricoverato per accertamenti clinici circa un mese fa e mi è stata riscontrata una ipertensione arteriosa che sto curando con Pritor Plus 80mg, ho effettuato un holter cardiaco che mi ha dato questo risultato: TOTALE QRS 113476 BATTITI SOPRAVENTRICOLARI 78 COPPIE 5 RUNS 0 - BATTITI VENTRICOLARI 69 COPPIE 1 RUNS 0 - COMMENTO: RITMO SINUSALE TALORA TACHICARDICO COSTANTE DURANTE TUTTA LA REGISTRAZIONE, ARITMIA EXTRASISTOLICA SOPRAVENTRICOLARE SPORADICA TALORA RIPETITIVA E VENTRICOLARE POLIMORFA SPORADICA. SI SEGNALA UNA SOLA COPPIA DI EXTRASISTOLE VENTRICOLARI, ASSENTI MODIFICAZIONI TRANSITORIE DELL' ST-T. ALL'USCITA INSIEME ALLA TERAPIA PER L'IPERTENSIONE MI è STATO PRESCRITTO TENORMIN 100 MG DA PRENDERE 1/4 DI PILLOLA DUE VOLTE AL GIORNO. L'INTESITà DELLE EXTRASISTOLE è SICURAMENTE DIMINUITA MA CONTINUO AD AVVERTIRLE NUMERICAMENTE INVARIATE E MI INFASTIDISCONO E PREOCCUPANO. HO QUASI DEL TUTTO SMESSO DI FUMARE 1 O 2 AL GIORNO PER ORA, E MI SONO RIPROMESSO DI DIMAGRIRE E FARE UNA VITA MENO SEDENTARIA. VOLEVO AVERE DA VOI UN COMMENTO AL RISULTATO DELL'HOLTER, HO NOTATO CHE IL FENOMENO SI ACCENTUA QUANDO ASSUMO DETERMINATE POSIZIONI A LETTO ( SUL LATO SINISTRO) E QUANDO SENTO ACIDITà GASTRICA. GRAZIE E ANTICIPATAMENTE RINGRAZIO.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il tipo e la quantità di extrasistoli ventricolare rilevate al suo Holter sono assutamente tranquillizzanti.
La terapia a base di beta bloccanti, al dosaggio che lei riporta, è assolutamente sottoposta rispetto al suo peso corporeo (25 mg due volte al di è un dosaggio congruo per un ragazzo di 14 anni e 40 kg..).
Verosimilmente ciò che lei riferisce riguardo alla posizione può essere messo in relazione a parodie gastriche come ernia jatale e reflusso gastroesofageo che possono indurre aritmie.
Arrivederci
Cecchini