Utente 277XXX
Salve a tutti, sono un uomo di 59 anni, a Giugno del 2011 sono stato sottoposto con urgenza ad angioplastica coronarica con la relativa installazione di stent in quanto la orta principale si era chiusa al 90%. Da quel momento in poi forse a causa dei farmaci che assumo ho seri problemi nel mantenere l'erezione, con difficoltà alla penetrazione (non riesco quasi mai).
La situazione venuta a crearsi mi dà moltissima sofferenza psicologica, vi chiedo gentilmente se posso prendere il cialis da 5mg per provare se la situazione possa migliorare. Nel mese di dicembre 2011 mi sono sottoposto a prova di sforzo superata brillantemente. Vi elenco le medicine che assumo:
ZOPRANOL 30MG;
XATRAL 10MG;
PANTORC 40MG;
CARDIRENE BUSTINE 75MG;
ESKIM 1000 1G;
CRESTOR 20MG;
PLAVIX 75MG.
Ringrazio anticipatamente per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il Cialis e' del tutto compatibile con i farmaci che sta ssumendo(non assume nitrati, da quanto riporta).
Ovviamente la prescrizione di tale farmaco non puo' essere telematica, ma deve essere fatta dal medico o dal Cardiologo curante
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
Carissimo Dr. Maurizio Cecchini desidero ringraziarla tantissimo per la sua risposta positiva sull'assunzione del Cialis, credevo che non avrei potuto assumere farmaci per l'impotenza, lei mi ha dato una grande speranza, spero che questo farmaco possa migliorare la mia situazione e a tale proposito le chiedo come posso prendere questo farmaco? ho letto in altri post che prendere una pillola di Ciailis da 5mg al giorno per 30 giorni può essere anche curativo.. lei che ne pensa?. posso fare un ciclo di 30 giorni oppure va assunto in maniera diversa?

Un cordiale e affettuoso saluto

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per cio' che concerne il dosaggio e' opportuno che lei consulti un andrologo, e per questo trasferisco il suo post all'attenzione dei Colleghi andrologi.
Cordialmente
cecchini
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

servirebbe una valutazione diretta da parte dello specialista che oltre a valutare l'obbiettività le prescriverà alcuni esami per chiarire la situazione da un punto di vista organico. Potrebbero essere necessari alcuni esami ematici, come un esame dinamico per una corretta diagnosi, quindi eventualmente ne parli al suo medico che conoscendo il territorio la invierà dallo specialista competente.

Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta, ma il mio medico di famiglia ha liquidato il discorso con un "il tuo è un problema psicologico" siccome ritengo che non centra niente la mia psicologia sono andato da un urologo il quale mi ha visitato e mi ha trovato in perfetta forma, limitandosi ad osservare che il mio è un problema di età e null'altro.
Inutile dirle quanto sono deluso e amareggiato, per questo motivo la prego, se vuole, di volermi indicare quali esami dovrei fare e come prendere il ciailis, visto che è compatibile con la mia patologia.

Grazie infinite.

[#6] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

se fosse in "perfetta forma" non avrebbe le problematiche che ci racconta e quindi per capire quali esami specifici deve eseguire è necessaria una visita specialistica. Non esistono diagnosi e/o terapie via web, ma solo consigli che aiutano l'utente a risolvere i problemi lamentati.

Ancora cordialità
[#7] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
Grazie, non si offenda, ma resto insoddisfatto.

Saluti
[#8] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prego, ma il codice deontologico prima di tutto.