Utente 226XXX
Buon giorno.
Ho 25 e sono in ottima forma.
Due giorni fa mi sono schiacciato la falange terminale in zona ungueale dell'indice destro, con ematoma violaceo nella zona e frattura della falange nella zona terminale. Purtroppo la sera stessa in cui è avvenuto l'incidente e la mattina successiva il pronto soccorso era strapieno quindi ho provveduto alle lastre con la medicazione solo il pomeriggio del gg successivo al fatto presso il chirurgo plastico, sempre all'ospedale che ha applicato il sostegno di zimmer. mi ha raccomandato però di tenere fermissima la mano in quanto se l'osso si muove non vi arriva abbastanza sangue e rischia la necrosi. Sinceramente mi sono un po' allarmato... ma è una cosa tanto frequente? se l'osso va in necrosi dopo quanto accade? si pratica l'amputazione in questi casi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

stia tranquillo, il rischio di necrosi è limitato ai tessuti molli, non all'osso.

Il rischio, se muove il dito, è che non si saldi la frattura e vada in pseudo-artrosi, la qual cosa può essere un problema solo se la frattura interessa l'articolazione.

Se è extra-articolare, non è un evento particolarmente preoccupante.

Buona notte.
[#2] dopo  
Utente 226XXX

Iscritto dal 2011
Sono andato per controllare la frattura della falange a seguito del RX: è normale che dopo quasi un mese e nonostante abbia tenuto 15 gg il sostegno di Zimmer e per i restanti il "ditale" con costanza, non si sia la frattura saldata del tutto? Il referto dice del radiologo che è in fase di solidificazione mentre la dottoressa di chirurgia plastica mi ha detto di tenere ancora il ditale. Il dito esternamente a parte l'ematoma scuro sotto l'unghia è di buon aspetto.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
E' assolutamente normale: in realtà, sull'Rx, la rima di frattura si vede anche per molto più tempo; questo non vuol dire affatto che non ci sia il callo osseo, ma solo che esso non contiene abbastanza calcio.