Utente 822XXX
Cari dottori,

mio padre ha avuto un infarto NON STEMI lo scorso febbraio (2012). Poco prima dell'infarto, aveva subito una colonoscopia che aveva individuato un piccolo polipo. Essendo in un ambulatorio, il medico non ha voluto asportare il polipo e l'asportazione è stata rinviata. A causa dell'infarto, l'intervento è stato fissato il 10 dicembre.
La terapia farmacologica è la seguente:
- efient 10 mg
-cardioaspirina
-ranexa 500 mg (2 volte al dì)
- crestor
-ranitidina

Dovendosi sottoporre alla colonoscopia per la rimozione del polipo, gli è stato detto di sospendere efient 6 GIORNI prima dell'intervento e cardioaspirina 2 GIORNI prima dell'intervento. Cardioaspirina da ricominciare all'indomani dell'intervento mentre efient da ricominciare dopo 3 giorni dall'intervento.

Vorrei avere un parere su questa sospensione?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Segua scrupolosamente le indicazioni dei colleghi.