Utente 278XXX
buongiorno. mio figlio ha compiuto 13 anni il 28oct u.s., ed è alto 1m54cm. e da radiografia polso e mano sx, effettuata circa una settimana dopo il suo compleanno, risulta avere un'età ossea di 12 anni e 6 mesi. Al momento non ha ancora avuto alcun segno evidente di sviluppo puberale...devo preoccuparmi che vi sia qualche ritardo della crescita ? aggiungo che io sono alto 1m84cm e mia moglie 1m62cm ( anche se una scogliosi a "esse italica" le ha "rubato" circa 6-7 cm...)...è possibile che non abbia ancora avuto uno "scatto di crescita" ? potrebbe questo influire sulla statura finale ? grazie. cordiali saluti. roberto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,.
i babbi temono sempre che i figli non siano:
abbastanza alti,
abbastanza adulti,
abbastanza virili,
abbastanza intelligenti,
abbastanza matuiri
ecc..
Mi sento di tranquillizzarla.
[#2] dopo  
Utente 278XXX

Iscritto dal 2012
Grazie Dr. Cavallini ! ora sono più tranquillo...è quindi in linea con le aspettative di crescita ? da qui a quanti mesi di dovrebbero manifestare i primi segni di sviluppo puberale e "scatto di crescita" ?
cordiali saluti
roberto