Utente 278XXX
Buongiorno, ho 20 anni e soffro di cheratite erpetica all'occhio sx da 5 mesi. Ero portatrice di lenti a contatto ma non mi hanno saputo dare la vera motivazione per il quale ho contratto il virus da herpes simplex. Ho avuto la prima manifestazione a luglio e ora sono alla 3 recidiva, in tutto questo tempo tra una recidiva e l'altra sarò stata "bene" a intervalli di una settimana. Il mio oculista a oggi mi ha prescritto zelitrex compresse 2 emmezzo al dì, dexamono x4, virgan gel mattino e sera e integratore be total immuno plus. Non mi hanno saputo dare una risposta al problema che persiste e recidiva dopo recidiva la vista si annebbia sempre di più, non sopporto la luce sia naturale che artificiale e l'occhio lo tengo quasi sempre bendato. A quest'ultima recidiva non ho sensazione di corpo estraneo come le precedenti ma soffro di lacrimazione, bruciore e fotofobia. Ho effettuato vari esami del sangue di cui tutti negativi e cerco quanto piu possibile di essere serena per affrontare questa cosa ma dopo tutto questo tempo e nessun spiraglio di luce, il buon umore viene a mancare sempre più. Ho sempre seguito la terapia prescritta e ho sempre cercato di mangiare quanto piu salutare possibile ma il problema persiste. Sono stanca di provare dolore e ho pensato anche di andare in cura da uno psicologo.
L'oculista mi ha detto che ho avuto cheratite sia stromale che interstiziale e continua a ripetermi di portare pazienza...sapreste darmi qualche ulteriore consiglio? non credo di poter andare avanti ancora per molto con questo problema.
Grazie
Cordiali Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Il suo sistema immunitario è normale?
Ha effettuato gli esami del sangue?
In questo periodo è stanca e stressata?

Cordiali saluti