Utente 635XXX
Buongiorno, da ieri pomeriggio ho accusato un progressivo dolore alle gambe e alla zona pelvica (poco sopra la base del pene a destra e a sinistra, vicino all'inguine) successivamente anche alla zona lombare e cervicale con comparsa di febbre dai 37,1 ai 38,8.(cosa che ho associato ad una banale influenza, dato che è lo stesso malessere. durante la notte ho accusato un caldo e freddo sudando, talvolta e un costante calore nella zona genitale. al momento non ho febbre ma è apparso un vistoso rigonfiamento al pene tutt'intorno al frenulo (non eccessivamente arrossato e non doloroso) prepuzio glande e scroto non presentano nessuna problematica i dolori agli arti e nella zona lombare sono diminuiti ma rimane il dolore nella zona pelvica e mal di testa.
ringrazio anticipatamente



Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Consulti un uro-andrologo,in quanto sembrerebbe plausibile un'infiammazione dell'apparato uro-genitale.Cordialità
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
caro utente,
dalla sua descrizione si potrebbe sospettare un infezione-infiammazione dell'appareto urogenitale, per confermare tale diagnosi ed inizare una corretta terapia è come detto consigliabile una visita urologica.
cordiali saluti
dott. Giuseppe Quarto
www.prevenzioneprostata.com