Utente 131XXX
Bungiorno,
la mia ragazza, non anemica, con esami tiroidei nella norma, di anni 20, 68 kg per 1,67, due mesi fa mentre stava facendo palestra ha avvertito un forte dolore al petto, e da quella volta se si agita avverte delle fitte al cuore e le inizia girare la testa. I suoi battiti al minuto sono 110, le hanno inoltre riscontrato una tachicardia sinusale. Da quel giorno il dolore è andato intensificandosi e si ripresenta tale dolore nella giornata, durando qualche minuto. Di solito tale dolore si presenta 2 volte in una giornata.
Cosa potrebbe essere? Che ipotesi avete? Meglio fare qualche esame specifico?
Il colesterolo è nella norma e nessuno soffre in famiglia di problemi cardiaci.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
sebbene la descrizione del caso faccia pensare ad una semplice forma di attacco di panico, faccia effettuare per sicurezza alla sua ragazza un test da sforzo.
Saluti