Utente 278XXX
Buongiorno, ho 25 anni e da qualche settimana ho fitte addominali itineranti di varia intensità. Il medico curante mi ha detto che si tratta di un' influenza che gira in questo periodo quindi dopo aver preso i fermenti la situazione sembra stia migliorando, anche se non mi sento ancora del tutto tornata alla normalità. In quest'ultima settimana però ho notato nelle feci (vado in bagno regolarmente 1 o 2 volte al giorno) dei pezzi rossi frammentati, la consistenza sembra piuttosto solida ma se li schiaccio con la carta igenica si spaccano, e il colore è un rosso chiaro tipo sangue. Mi chiedo se può essere sangue o residui di cibo, premetto però che non sto mangiando pomodori o peperoni o alimenti di questo colore.
Vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
È molto probabile che quello che vede nelle feci siano residui alimentari non digeriti. Un esame delle feci potrebbe essere utile. Ne parli con il Curante.
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile Utente
Se non è possibile per lei eseguire a breve ad una visita proctologica e proctoscopia, il consiglio, nel dubbio, è di raccogliere il materiale fecale e sottoporlo ad un esame chimico fisico.