Utente 133XXX
Buongiorno, gentilmente vorrei sapere se ci sono rischi, nell'effettuare i test allergici ai medicinali in day hospital. In cosa consistono esattamente? Quali sono i rischi che potrei riscontrare? Devo fare questa visita, in quanto negli ultimi anni che ho assunto aspirina, vivinc, oki, amoxicillina dopo un giorno mi sono comparsi su alcune parti del corpo, delle macchie rosse, come se fosse un forte eritema.
L'anno scorso ho fatto i test allergici tramite prelievo del sangue e sono risultata intollerante all'amoxicillina, ma ultimamente sembra che qualsiasi cosa prenda mi crei uno sfogo cutaneo. Sono abbastanza preoccupata, per il timore di non potere prendere nessun medicinale in caso non stessi bene. E' possibile?
Grazie mille per l'eventuale risposta in merito.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
I test per i farmaci sono dei test di tolleranza, il medico specialista le prova un farmaco alternativo a quello al quale ha avuto l' effetto avverso, (farmaco che viene scelto dopo esame anamnestico e sintomatologico).
In genere le analisi del sangue non servono a nulla, la realtà tra l'esame chimico e l'assunzione del farmaco non coincidono.
Si prova, pertanto un farmaco che lei non ha mai preso per verificare che lei abbia o non abbia reazione e dove la presenza del medico specialista con la sua esperienza e tempestività eviterà che possono succedere reazioni. I test vengono effettuati sul paziente in tempo reale, anche in più sedute, secondo protocolli di sicurezza che il medico segue scrupolosamente.
[#2] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno Dott. Corica, grazie per la vostra gentile risposta.
Ho effettuato una seconda visita e mi hanno fissato un appuntamento per un day hospital, dove mi daranno per via orale un antibiotico e un antidolorifico, alternativi a quelli ai quale si sospetta l'allergia, prima in dosi minime per arrivare alla dose massima. Vorrei sapere: è rischioso questo tipo di test e che tipo di attendibilità ha?
Nel senso: se non ci sono reazioni avverse, posso poi tranquillamente prendere i farmaci testati? Senza abusarne ovviamente. Inoltre è probabile che mi facciano anche i Pack Test?
Grazie mille ancora per la vostra cortese risposta in merito.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Non ci sono rischi di sorta se si è in presenza dello specialista, il test è attendibile al 100%, è l'unico test sicuro.
Il patch test, invece ha un valore scarso ed è utile solo in caso di dermatiti da contatto.
[#4] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille dottore per la sua gentile risposta,
un ultima domanda: è possibile essere allergici/intolleranti a tutti gli antibiotici e antidolorofici, tipo aspirina, tachipirina ecc...ecc...
Se si, in quel caso come si procede?
Grazie ancora!
[#5] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno, ho una domanda da porle, non so se pertinente in questo settore. Ho allergia se la mangio alla frutta secca, volevo sapere se potevo usare prodotti tipo creme e trucchi con ingrediente l'olio di mandorla. Potrebbe causarmi reazioni allergiche? Se si di che tipo? Si potrebbe rischiare lo shock anafilattico? Grazie mille per la cortese risposta