Utente 264XXX
Buonasera gentili dottori,
volevo porvi una domanda: i sintomi di un infarto fino a quanto tempo prima si possono manifestare?Secondo quanto ne so io (correggetemi se sbaglio) si possono manifestare qualche giorno,qualche ora prima oppure non manifestarsi del tutto.Ma è possibile avvertire sintomi anche mesi prima?
Ringrazio in anticipo e, in attesa di riscontro, porgo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Un paziente puo' avere un infarto senza segni premonitori, cosi' come puo invece avere sintomi di angina per mesi e poi d' improvviso presentare un infarto
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio dottore per la risposta e grazie anche del servizio molto utile che offrite.Per "angina" si intende il classico dolore al petto/torace giusto?Mentre per quanto riguarda gli altri sintomi solitamente associati all'infarto (abbondante sudorazione fredda nella parte superiore del corpo, stordimento, mancanza di fiato,nausea)?Anche questi si possono manifestare mesi prima insieme all'angina oppure si possono far sentire solo poco tempo prima dell'evento?Grazie ancora per la disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La sintomatologia anginosa si presenta in modo diverso nei diversi pazienti. Il senso di oppressione toracico e la sudorazione fredda sono di solito presenti.
arrivederci
cecchini
[#4] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta dottore. Quale esame si può far per rilevare (se c'è) l'angina?Se durante l'arco temporale in cui eseguo l'esame (ho sentito parlare anche dell'holter da portare per 24 ore) l'angina non si manifesta, come si fa ad essere certi di poterla escludere?Grazie ancora e perdoni la mia incompetenza.