Utente 205XXX
Buongiorno Dottori,

vi scrivo riguardo all'osservazione delle feci, di striature rosse di pochi mm formate da particelle tonde\ellittiche in fila (ogni striscia ne avrà avute all'incirca 8 o una decina), ora visto che io sono molto magro 63 kg x 185 cm e spesso ho problemi intestinali legati a meteorismo e altro, potrebbe essere cellule o uova di parassiti?
Apparivano così più o meno "ooooooooo" (però erano rosse, in striature singole o affiancate).

Le feci sono ad intermittenza marrone molto chiaro e oltre alle striature ci sono anche pezzetti gialli. Ho fatto un iter gastroenterologico tempo fa con tutte e due le endoscopie e caprocoltura e ricerca di tenia ma tutto negativo, se non un dolicocolon, dolicosigma, e duodenite marsh 1 (su cui escluse tutte altre patologie). Per ora sono in diagnosi di sensibilità al glutine visto tutti gli esami.

Cosa potrebbe essere?

Grazie in anticipo,

Eros

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
20% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Sembrerebbe un colon irritabile
<<Le feci sono ad intermittenza marrone molto chiaro e oltre alle striature ci sono anche pezzetti gialli>>,
<<striature rosse di pochi mm formate da particelle tonde\ellittiche in fila>>
con presenza di residui alimentari.

Tanto più che la ricerca di parassiti è stata negativa.

Segua pure i consigli del suo gastroenterologo.

Cordiali Saluti