Utente 279XXX
Circa due mesi fa, ho effettuato una visita presso un andrologo perchè accusavo un dolore al testicolo destro da circa due anni; il dolore si presentava in maniera casuale e aperiodica nel senso che potevo accusare il dolore per uno o due giorni di fila e poi non avere più il fastidio per due o tre mesi.

In seguito alla visita, il medico mi ha rilevato un varicocele al testicolo sinistro (che non sapevo di avere), mentre, al testicolo destro (cioè quello incriminato) non ha rilevato nulla: ha supposto che il testicolo si potesse attorcigliare su se stesso in alcuni momenti e provocare dolore.

Per approfondire, mi ha consigliato un eco-color doppler, una ecografia e uno spermiogramma.

Dall'ecografia, è risultato tutto nella norma, tranne la conferma di un varicocele al I-II stadio, ma il medico che ha effettuato l'esame mi ha detto di non preoccuparmi perchè è tutto normale.

Non ho ancora effettuato l'eco-color doppler, ma ho i risultati dello spermiogramma e sarei interessato ad avere una interpretazione soprattutto per quanto riguarda la fertilità ed i valori delle Emazie e degli spermatozoi vivi in attesa di un incontro col mio andrologo che avverà tra molto tempo.

Preciso che purtroppo ho prelevato il campione a casa conservandolo all'interno di un contenitore per urine e sono riuscito a portarlo in laboratorio dopo circa 40 minuti (causa maltempo) e forse ci sono stati dei leggeri sbalzi termici con temperature minime di 16-17° al massimo. Non ho fatto presente questa situazione all'operatore dell'ospedale a cui ho consegnato il campione poichè era a sportello e sarebbe stato inutile.

Vi ringrazio per la disponibilità.

Volume: 3.9 ml
Colore: Grigio-Avorio
Aspetto: Opalescente
Fluidificazione: Completa entro 60'
Viscosità: Normale
pH: 8.5
---
Concentrazione (Burker): 22.4 x milione / ml
Numero totale di spermatozoi per eiaculato: 87.3 x milione
Leucociti: 250000 elementi/ml
Zone di spermioaggregazione: Assenti
Emazie: Rare <----- [Dovrebbero essere assenti, giusto?]
Cellule immature: 250000 Elementi/ml
Cellule epiteliali: Assenti
---
Motilità basale: 46%
Progressiva: 39%
Non progressiva: 7%
Immobili: 54%
Motilità dopo 2 ore: 42%
Progressiva: 34%
Non progressiva: 8%
Immobili: 58%
---
Test vitalità
Spermatozoi vivi: 54% <-- [E' un dato sconfortante?]
Morti: 46% <-- [Sono troppi?]
---
Esame morfologico
Forme normali: 21%
Forme anomale: 79%
--
Anomalie della testa
Amorfi: 6.0%
Testa grande: 4.0%
Testa piriforme: 1.0%
Testa piccola: 1.0%
Testa rotonda: 11.0%
Testa duplice: 0%
Testa allungata: 0%
Testa vacuolata: 0%
Acrosoma piccolo: 0%
---
Anomalie del collo
Collo ripiegato: 18.0%
Inserizione asimmetrica: 1.0%
Inspessimento: 10%
Assottigliamento: 0%
---
Residuo citoplasmatico: 10%
---
Anomalie della coda
Cosa avvolta: 12%
Coda multipla: 0%
Coda corta: 0%
Corda piegata: 5%

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i valori dello spermiogramma,aldilà delle modalità di raccolta e consegna dello stesso,devono indurre ad una certa prudenza ed attenzione,per cui l'esperienza dello specialista di riferimento e,soprattutto,del responso dell'ecodoppler,tracceranno la terapia giusta da seguire.Diffidi del giudizio del singolo operatore,sia di esami strumentali che ematochimici e seminali...Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
Quindi, dalla sua risposta, deduco che l'esito dello spermiogramma non è positivo e che, anzi, potrebbe indurre a pensare ad un problema di fertilità?

Più che il problema del varicocele, mi interesserebbe capire quello della fertilità, a questo punto.
Sebbene i due siano in qualche modo legati, mi interesserebbe capire quali sono le criticità rilevate dal mio spermiogramma.

I giorni di astinenza prima del prelievo sono stati 5 o 6.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
un varicocele di I-II grado ecodoppler non è da operare (se ecodoppler fatto correttamene cioè il piedi), nel suo spermiogramma quella percentuale di forme normali è lievissimamente bassa. La qual cosa va valutata col specialista di riferimento, in quanto la fertilità non è un bianco o neoro, ma un fattore di probabilità. Personalmente le cosiglio sempre tre giorni di astinza., in quanto cinque o sei danno lievi pessimismni.
[#4] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
Vi ringrazio per i preziosi consigli.
Ho la visita di controllo dall'andrologo a fine gennaio 2013 dato che a metà gennaio avrò l'eco-color doppler.

Solo un'ultima cosa: la dicitura "Emazie: Rare" è preoccupante o può rientrare nella norma?
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...emazie rare è un dato non negativo.Aggiorniamoci dopo che l'andrologo reale di riferimento si sarà espresso.Cordialità.