Utente 106XXX
Salve dottore. Sono una ragazza di 22 anni, da un pò di tempo (a periodi) accuso delle fitte molto lievi nel lato sinistro a varie angolazioni propio dove c'è il cuore nella zona quasi centrale. Diventa una fitta più forte e fastidiosa mentre cerco di muovermi con le pulizie domestriche.
Suppongo che siano intercostali o legati ad uno stato d ansia perche coincidono con la respirazione, sembra quasi che abbia una mancanza di respiro, un senso di oppressione. Dispnea. Adesso so che dovrei già procedere con degli esami, ma intanto vorrei anche un suo parere a riguardo. Mille grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi lei ha ragione quando dice di avere dei dolori intercostali...il suo cuore con molte probabilità, se non con quasi certezza, non è responsabile....Si tranquillizzi e vedrà che andrà meglio
Cordialità