Utente 248XXX
salve vorrei alcune informazioni sul "TESTOGEL": io e mia moglie stiamo facendo di tutto per avere un bambino... e dopo alcune visite a me hanno dato questo testogel per alzare il testosterone un pochino basso. Ma stando in cura a Perugia al centro sterilità ci hanno detto che questo medicinale può interferire sulla motilità degli spermatozoi. Il mese scorso abbiamo fatto un primo tentativo di inseminazione ma non è andato a buon fine, potrebbe avere influito il fatto che avevo fatto un mese di testogel? e se in tal caso fosse, in quanto tempo riacquistano lo stato ottimale? grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
in effetti in alcuni casi le terapie sostitutive a base di testosterone possono dare efetti contrari a quelli desiderati nel senso che possono ridurre il numero e la motilità degli spermatozoi. Le condizioni basali si ripristinano dopo circa 3 mesi dalla sospensione del farmaco.
L'incidenza di questa situazione sul fallimento della inseminazione è comunque marginale.