Utente 279XXX
Salve a tutti..circa due mesi fa la mia ragazza ha contratto una candidosi..e avendo sempre rapporti non protetti ha contagiato anche me,la sua ginecologa gli ha dato una crema e l'ho comprata anche io..e tempo 10 giorni siamo guariti entrambi.Adesso siamo punto e a capo..lei è praticamente guarita,io lunedi ho avuto dei pruriti intensi e guardando bene ho notato che l'aspetto del mio pene era quello dell'ultima volta..il problema è iniziato ieri mattina,andando in bagno per darmi la crema ho avuto un forte dolore nell'aprire il pene e ho notato che ho il frenulo infiammato..molto rosso,adesso continuo a dare la crema,spero che non sia niente di insolito ma solo per colpa della candida..per questo ho chiesto l'aiuto di uno specialista..grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Costantino Zamana
28% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
dalla descrizione potrebbe essere ancora una micosi (es candidosi) e in questo caso potreste necessitare ancora di terapia per ambo i partner, a volte si può associare anche terapia per bocca. Per essere piu' accurati però si potrebbe fare un tampone colturale per essere sicuri si tratti di candidosi.
Nel frattempo comunque riduca l'uso di saponi e cerchi di basificare la parte lavando con acqua e bicarbonato, riduca per qualche giorno zuccheri e latticini e appena possibile faccia visita dal curante che saprò indirizzarla verso la terapia o le visite piu' appropriate.
Cordialmente
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007


Gent.mo utente

solo attraverso una visita specialistica è possibile fare una diagnosi e quindi consigliarla per il meglio, non metta più creme o altro e si avvicini all'andrologo.

Un cordiale saluto
[#3] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
Innanzitutto grazie a tutti per le informazioni,oggi ho consultato il medico e dalla descrizione mi ha detto che è sicuramente una micosi..ha detto che per lui la crema è inutile e mi ha prescritto Fluconazolo...una compressa domani mattina e una dopo una settimana.
[#4] dopo  
Dr. Costantino Zamana
28% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Grazie a Lei per l'aggiornamento
Buona guarigione
Cordialmente
[#5] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
Grazie e speriamo in bene ancche se per ora non ci sono risultati,volevo chiedere un informazione,il mio vicino di casa mi ha detto che tempo fa ha avuto piu o meno il solito problema e l'andrologo gli ha detto di fare impacchi con la camomilla,é una buona idea??grazie
[#6] dopo  
Dr. Costantino Zamana
28% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Se per solito problema intende la micosi genitale, diciamo che generalmente sono sufficienti gli antimicotici. Non conosco testi di urologia che riportino l'uso della camomilla per questo problema inoltre di solito consigliamo il piu' possibile di tener asciutta la parte.
[#7] dopo  
Utente 279XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore per l'informazione,volevo chiederle se è normale che sia interessato anche il frenulo,perchè è abbastanza arrossato e provoca dolore,due mesi fa nella stessa situazione era rimasto invariato,grazie per la disponibilità.
[#8] dopo  
Dr. Costantino Zamana
28% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Può succedere che sia interessato anche quello anche se ovviamente questa risposta è generica e non può essere specifica al suo caso singolo.