Login | Registrati | Recupera password
0/0

Mestruazioni di lunga durata

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2007

    Mestruazioni di lunga durata

    Gent.mo Dottore, ho 30 anni, ho smesso di prendere la pillola anticoncezionale a giugno di quest'anno e il mio ciclo mestruale ha subito dei cambiamenti. I primi due sono stati normali; il terzo ha avuto la durata di 20 giorni; il quarto normale e l'ultimo ancora in corso va avanti da 15 giorni circa. Io mi chidevo se potrebbe essere l'effetto della sospensione dell'anticoncezionale a provocare questo squilibrio, mai successo in precedenza mentre prendevo la pillola o se potrebbe essere qualcosa di preoccupante. Ho prenotato un pap test per questo lunedì ma, a questo punto visto il prolungarsi del ciclo, non credo che potrò sottopormici. La ringrazio anticipatamente per la risposta. Cordiali saluti.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 504 Medico specialista in: Ginecologia e ostetricia
    Patologia della riproduzione umana

    Risponde dal
    2006
    Gentile signora,
    Un ciclo cosi' lungo non e' da considerarsi normale e anche se non vedo motivo di preoccuparsi, forse e ' il caso di interpellare il suo ginecologo. Potrebbe trattassi di un ciclo anovulatorio o ad una temporanea alterazione ormonale forse legata alla ripresa di attivita' delle ovaie dopo la sospensione della pillola. Un saluto cordiale.


    Elisabetta Chelo
    www.centromedicocerva.it
    www.centrodemetra.com

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2007
    Gent. ma Dottoressa,
    la ringrazio molto per la risposta che diede alla mia domanda.
    In quell'occasione il ciclo si è poi arrestato a breve ma non così presto da consentirmi di effettuare il pap test prenotato. Questo mese il ciclo invece è stato normale, se non fosse che a qualche giorno dalla fine si sono presentate delle perdite trasparenti piuttosto consistenti alle quali però non ho dato assolutamente peso anche perchè non fastidiose e di breve durata.
    Questa mattina mi sono presentata per il pap test che avevo riprenotato, ma la dottoressa tra l'altro molto stupita e quasi infastidita mi ha detto che non era possibile eseguirlo in quanto l'interno era pieno di perdite e liquidi, mostrandomi lo speculum imbrattato e paventandomi la presenza di un'infezione. Ora mi chiedo può essere possibile nonostante io stia bene e non abbia dolori nè perdite fastidiose o maleodoranti o abbondanti? Premetto che sono al diciasettesimo giorno del ciclo.. non potrebbero essere perdite legate all'ovulazione?..
    Sono piuttosto sconfortata da quanto accaduto, soprattutto in conseguenza anche dei cicli mestruali così irregolari degli scorsi mesi e non so come procedere... dovrei forse fare un tampone vaginale o qualche altro tipo di esame?
    Ringrazio anticipatamente per la risposta e porgo cordiali saluti.



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 5239 Medico specialista in: Urologia
    Patologia della riproduzione umana
    Andrologia

    Risponde dal
    2006
    Cara signora,
    è possibile che si trattasse di perdite ovulatorie, ma ovviamente non posso che fare ipotesi . Mi sembra comunque che le irregolarità mestruali si siano risolte, se lei non ha nè perdite nè disturbi faccia qualche lavanda vaginale senza profumi ( ce ne sono all'acqua di mare) , dovrebbe risolvere il problema. Un cordiale saluto


    Giovanni Beretta M.D.
    http://www.andrologiamedica.org
    http://www.centrodemetra.com


Discussioni Simili

  1. Assenza perdite da sospensione pillola
    in Ginecologia e ostetricia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06/12/2012, 11:57
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22/11/2012, 21:20
  3. Sospensione pillolla e ovaio policistico
    in Ginecologia e ostetricia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22/11/2012, 11:17
  4. Assenza mestruazioni
    in Ginecologia e ostetricia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07/12/2012, 11:56
  5. Il blister senza effettuare la pausa
    in Ginecologia e ostetricia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 20/11/2012, 08:47
ultima modifica:  14/04/2014 - 0,09        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896